Home         movimentodamoresanjuandiego@conchiglia.net
conchiglia.net     bentornatomiosignore.net     movimentodamoresanjuandiego.it



© Copyright: LA RIVELAZIONE - Conchiglia della Santissima Trinità - « BENTORNATO MIO SIGNORE - IL GRANDE LIBRO DELLA VITA » - Movimento d’Amore San Juan Diego - 2000-2017 - Tutti i diritti Riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale di testi ed immagini. Nessuna parte di quest'Opera può essere riprodotta, memorizzata o trasmessa in alcuna forma, e con alcun mezzo elettronico, meccanico, in fotocopia, in supporto magnetico o in altro modo, senza autorizzazione scritta di Conchiglia-Movimento d'Amore San Juan Diego. L’eventuale citazione, “secondo la legge sulla stampa” deve fare esplicito riferimento al titolo del libro e a Conchiglia. Questo sito contiene elementi sonori, si consiglia di attivare funzioni AUDIO sul proprio computer. Solo i documenti video presentati in questo sito e sul canale Conchiglia-Channel appartengono a Conchiglia-MOVIMENTO D'AMORE SAN JUAN DIEGO. Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, si dichiara che questo sito non rientra nella categoria di informazione periodica in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.

Normativa sui Cookies - Cookies Policy
La consultazione delle pagine di questo sito può richiedere l'installazione sul Vostro navigatore (browser) di alcuni cookies cosiddetti tecnici. Si tratta di cookies che servono esclusivamente a consentire una migliore navigazione e che non permettono a noi di archiviare nessun Vostro dato personale che sia utilizzabile per altre finalità. Al fine di disporre di dati statistici relativi alle visite sul sito, inoltre, potrebbe essere installato sul Vostro browser un ulteriore cookie che, tuttavia, non consentirà né al titolare del sito, né a terzi di risalire alla Vostra identità e sarà utilizzato esclusivamente al fine di registrare, in forma aggregata, il dato relativo ad un accesso in più su queste pagine. Per saperne di più riguardo ai cookies, leggere
QUI. Chi lo desidera, può gestire direttamente i cookie anche attraverso le impostazioni del proprio browser. Proseguendo la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni e supporto è possibile visitare la pagina di aiuto specifica di ciascun browser tramite i link:  Internet Explorer  Firefox  Chrome Opera  Safari


Il Decreto della Congregazione per la Dottrina della Fede (Acta Apostolicae Sedis - A.A.S. n°58 del 29 Dic.1966) che abroga i Canoni del Diritto Canonico 1399 e 2318, fu approvato da Sua Santità Paolo VI il 14 ottobre 1966; venne poi pubblicato per volere di Sua Santità Stessa, per cui non è più proibito divulgare senza l’Imprimatur, scritti riguardanti nuove apparizioni, rivelazioni, visioni, segni, profezie o miracoli. Non si intende in alcun modo prevenire il giudizio della Santa Chiesa Cattolica ed Apostolica Romana.


Conchiglia - Movimento d'Amore San Juan Diego - Via Manzoni, 12 - Casella Postale 99 - 33085 MANIAGO  PN
Aperto a tutti. Associazione senza fine di lucro. Testi e documenti sono divulgati gratuitamente.
Il Movimento d'Amore San Juan Diego è consacrato alla Madonna di Loreto, nella Santa Casa di Nazareth, dove Maria ha detto Sì.
La Consacrazione del Movimento d’Amore San Juan Diego alla Madonna di Loreto è registrata ufficialmente nei Registri della Delegazione Pontificia presso la Congregazione Universale della Santa Casa di Loreto, Ancona - Italia.  LA RIVELAZIONE data a Conchiglia è raccolta attualmente nell'Opera Divina: « BENTORNATO MIO SIGNORE - IL GRANDE LIBRO DELLA VITA »  Nuovo Testamento del Terzo millennio - Parte Prima. - Traduzioni in 12 lingue tra cui il Latino lingua ufficiale della Chiesa Cattolica.  Conchiglia è sottomessa alle autorità della Santa Chiesa Cattolica Apostolica Romana.
 


 

Sua Santità Papa Em. Benedetto XVI, il 9 maggio 2015 nei Giardini Vaticani - ha impartito la Sua Benedizione in Latino all'Opera Divina: « BENTORNATO MIO SIGNORE - IL GRANDE LIBRO DELLA VITA » Nuovo Testamento del Terzo Millennio - Parte Prima e al Movimento d'Amore San Juan Diego, Movimento Mondiale di cuori, fondato su richiesta di Gesù da Conchiglia della Santissima Trinità: « Et benedíctio Dei omnipoténtis, Patris †, et Filii †, et Spíritus † Sancti descéndat super vos et máneat semper. Amen. » e poi ha detto:  « Prego per voi e per il Movimento d'Amore San Juan Diego. Ora ho il tempo di leggere questo Libro con calma ».  
La Benedizione è avvenuta il 9 maggio 2015 - Giardini Vaticani , accanto alla Grotta della Madonna di Lourdes, alla presenza di S.E.R. Mons + Georg Gänswein - Prefetto della Casa Pontificia e del Brigadiere Capo dei Carabinieri Mimmo Rocco: www.conchiglia.net/Conchiglia/15.310_TU_E_LUI_UNITI_PER_DIRE_BENTORNATO_MIO_SIGNORE_13.05.15.pdf  “... Questo è il Papa che Benedirà il Movimento d’Amore San Juan Diego che appartiene a Dio... ... Ecco Conchiglia... perché ho ispirato questo Papa ad inserire nel suo Stemma la Conchiglia. Tu e Lui uniti per dire... « Bentornato Mio Signore ».”  Gesù a Conchiglia - 27 dicembre 2005 - Profezia realizzata il 09 maggio 2015
 

Si esorta a non mettere in discussione in alcun modo il Magistero della Chiesa, Una, Santa, Cattolica e Apostolica Romana sulla Fede e i costumi, perché ciò costituirebbe peccato mortale,
pertanto chi pensasse di aver trovato qualche contrasto tra « LA RIVELAZIONE » data a Conchiglia e l'insegnamento solenne, definitivo o autentico della Chiesa,
non dubiti mai della certezza di tale insegnamento, ma piuttosto della propria personale interpretazione de: « LA RIVELAZIONE » data a Conchiglia.
 

Il Vangelo non contraddice l'Antico Testamento e Gesù fu ritenuto eretico dalle Autorità religiose ebraiche poiché queste ultime trascurarono di studiare con la dovuta diligenza il Magistero di Mosè e gli annunci dei Profeti, essendo accecate dalla propria ipocrisia. Infatti Gesù dice: Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non son venuto per abolire, ma per dare compimento. In verità vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà neppure un iota o un segno dalla legge, senza che tutto sia compiuto - (Santo Vangelo secondo San Matteo 5,17-18).  Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando però verrà lo Spirito di Verità, egli vi guiderà alla Verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. Egli Mi glorificherà, perché prenderà del Mio e ve l'annunzierà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà del Mio e ve l'annunzierà - (Santo Vangelo secondo San Giovanni 16,12-15). E San Paolo dice : Vi ho dato da bere latte, non un nutrimento solido, perché non ne eravate capaci. E neanche ora lo siete - (I Lettera di San Paolo Apostolo ai Corinzi 3,2). Su questo argomento abbiamo molte cose da dire, difficili da spiegare perché siete diventati lenti a capire. Infatti, voi che dovreste essere ormai maestri per ragioni di tempo, avete di nuovo bisogno che qualcuno v'insegni i primi elementi degli oracoli di Dio e siete diventati bisognosi di latte e non di cibo solido. Ora, chi si nutre ancora di latte è ignaro della dottrina della giustizia, perché è ancora un bambino. Il nutrimento solido invece è per gli uomini fatti, quelli che hanno le facoltà esercitate a distinguere il buono dal cattivo - (Lettera di San Paolo Apostolo agli Ebrei 5,11-14). Analogamente, ogni apparente contrasto tra la Rivelazione data a Conchiglia e il Magistero ecclesiastico può essere risolto attraverso un maggiore approfondimento e rielaborazione di entrambi, alla luce di un rinnovato studio filologico e scientifico della Sacra Scrittura. È per questo che si esortano i Cattolici ad evitare ogni interpretazione e atteggiamento che possa ostacolare tale ricerca prudente della Verità. Rimane infine il fatto che Conchiglia fondatrice del Movimento d'Amore San Juan Diego non può e non vuole sostituirsi in alcun modo all'Autorità e al Giudizio della Santa Chiesa, che almeno nelle sue proposizioni definitive, è sicuramente infallibile. Infatti Gesù dice: E io ti dico: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa - (Santo Vangelo secondo San Matteo 16,18). Questo rappresenta un principio irrinunciabile e prioritario e non potrà mai essere messo in discussione.